google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

giovedì 26 dicembre 2013

Vellutata di verdure bicolore


Ora abbiamo bisogno di staccare un po' dall'abbondanza e dalla ricchezza delle tavole estive: ho provato questa vellutata di verdure che è proprio quello che ci vuole in una fresca giornata di pioggia.


Ho preso una bella fetta di zucca, l'ho tagliata a pezzettoni, l'ho fatta rosolare in un tegame con mezzo cipollotto, una piccola patata anch'essa a pezzi e dell'olio extravergine. Ho allungato con due mestoli di brodo vegetale e ho fatto cuocere per venti minuti.


Intanto in un altro tegame ho fatto rosolare due bei cavoli siciliani tagliati a pezzi con uno spicchio d'aglio, olio extravergine e una piccola patata ( la patata serve ad addensare un po' le vellutate). Ho aggiunto anche in questa il brodo vegetale. Dopo la cottura delle vellutate, le ho frullato entrambe con un mixer. ho regolato di sale, ho aggiunto del parmigiano a quella di zucca e del pepe nero a quella di cavolo.


Le ho versate nelle ciotole di coccio, giocando un po' con i loro bellissimi colori! Da consumare con dei crostini caldi di pane, a piacere dei cubetti di ragusano e dell'olio extravergine d'oliva a crudo!



2 commenti:

  1. vuoi partecipare a questa mia iiniziativa che scade alla fine di gennaio, segui le semplici modalità
    aspetto un tuo contributo
    ma comunque tramite email o invii la ricetta o mi comunichi che non partecipi email simoeffe76@gmail.com
    simonetta

    RispondiElimina