mercoledì 17 aprile 2013

Pizzette di...pane raffermo


Non mi piace buttare niente e a maggior ragione il cibo: sono una patita del riciclo e del riutilizzo e confesso che le mie idee migliori nascono proprio da questo presupposto.


Se vi trovate ad avere del pane di qualche giorno, preparatelo in questo modo e andrà via velocemente, soprattutto se nella vostra famiglia ci sono bambini. Non è la solita bruschetta: i bambini infatti non amano il pane croccante; seguite questi semplici passaggi: tagliate il pane a fette; intanto preparate dei pomodorini tagliati a cubetti ed insaporiteli con sale, olio, origano, capperi se vi piacciono.


In una ciotola rompete un uovo e aggiungete mezzo bicchiere di latte, sbattete e salate; passate le fette di pane in questo miscuglio.


Sistemate le fette così inzuppate su una placca da forno rivestita di carta.


Mettete i pomodorini sulle fette e aggiungete dei dadini di mozzarella o provoletta dolce.  


Passate in forno per una decina di minuti e una cenetta deliziosa è pronta!

2 commenti:

  1. Buonissimo, lo faccio spesso a mio figlio, lui lo chiama pane alla pizza!

    RispondiElimina