google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

domenica 24 marzo 2013

Frittata di patate


Non è certamente un piatto da grand gourmet, ma rappresenta uno di quei sapori che rimandano la  mente alla mia infanzia. Preparare piatti che entusiasmino i bambini non è cosa facile e mia mamma lo sapeva bene e continua a sperimentarlo ancora oggi, dato che da più di vent'anni cucina quasi ogni giorno per i nipoti. Con questa frittata è sicura che il successo è assicurato e a dire il vero lo è anche con i grandi: tagliata a quadrotti è un'idea per piacevoli stuzzichini, per aperitivo o come antipasto.


Gli ingredienti sono pochissimi e piuttosto poveri: patate, uova, parmigiano, sale, olio extravergine d'oliva.


Tagliare le patate a piccoli cubetti e friggerle in olio d'oliva.


Sbattere bene le uova con il sale (io ho pepato un po'); calcolare un uovo per ogni persona. Aggiungere il parmigiano e le patate fritte. Amalgamare bene.


Versare nella padella e fare dorare da entrambi i lati. Mia mamma, che va al passo con i tempi, ne ha sperimentato una versione light: mette i cubetti delle patate bollite e fa cuocere la frittata in forno. Il risultato è buono ma si sa, la padella è padella!


Fare assorbire l'olio in eccesso su carta da cucina e subito in tavola: calda è buonissima, ma fredda non è per niente male!
Questa ricetta partecipa al contest http://www.deliziandovi.it/2013/03/il-nostro-primo-contest/


 

1 commento:

  1. La tua ricetta è stata inserita nel nostro contest :D Ricordati inoltre di farla votare nell'album di facebook nella nostra pagina!

    Lo staff di
    www.deliziandovi.it

    RispondiElimina