google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

mercoledì 1 marzo 2017

Polpettine di spinaci in brodo



Dopo gli spropositi culinari del periodo carnevalesco, bisogna ritornare ad un'alimentazione equilibrata; con le verdure di stagione prepariamo questo primo semplice e leggero.


Lavate bene gli spinaci freschi, fateli cuocere in una pentola coperta senza aggiungere acqua, quindi strizzateli e tagliuzzateli finemente. Aggiungete (a seconda della quantità e dei commensali, la mia ricetta è per due persone) un tuorlo in 200 g di spinaci circa, una manciata di parmigiano, due cucchiai di farina 00, sale, pepe; impastate.


Formate delle polpettine grandi come una noce.


Versateli nel brodo bollente ( se volete un piatto più ricco magari preparate del buon brodo di carne, altrimenti va benissimo un brodo vegetale); quando verranno a galla sono pronti.


Completate con una spolverata di parmigiano. Buon appetito!

11 commenti:

  1. Mmmm mai pensato di farle in brodo, che delizia!

    RispondiElimina
  2. Che buon piatto, leggero e gustoso, ottima proposta! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. siiiiii!!! ritorniamo alla normalità...o quasi!!! queste polpettine sono golosissime!!! brava mia cara!

    RispondiElimina
  5. Una coccola ideale x le mie cene comfort food ^_^

    RispondiElimina
  6. Che proposta interessante.
    Ci vuole un pò di cibo sano e leggero, dopo tutti i dolcetti di Carnevale.

    RispondiElimina