google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

sabato 9 marzo 2013

Panna cotta alla rosa


Un dolcino facile facile per la festa della mamma: (se utilizzate mezzo litro di panna otterrete 6 porzioni) 500 ml di panna fresca, 100 g di zucchero, 12 g di gelatina in fogli e tutta la vostra fantasia per decorare.


Mettete la panna a scaldare ( non deve bollire) e zuccherate.


Mettete a bagno in acqua fredda la gelatina per qualche minuto, strizzatela, aggiungetela alla panna e fate sciogliere.


Sistemate la panna nelle formine che preferite e intanto che si solidifica in frigo (in un paio d'ore è pronta) pensate a come la volete decorare: va benissimo il caffè, il cioccolato fuso, una spolverata di cannella, il caramello, uno sciroppo, frutta fresca o sciroppata.....


Io oggi ho usato uno sciroppo di rose che preparo con le rose del mio giardino (vedi ricetta), del pistacchio in granella e delle amarene Fabbri. Alla prossima!

4 commenti:

  1. La panna cotta è uno dei miei dolci preferiti, complimenti per la presentazione

    RispondiElimina
  2. Sciroppo di rose del tuo giardino? Ma che bontà deve essere! Sembra un nettare quasi fiabesco... :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie: l'ho sperimentato quest'estate perchè avevo una fioritura pazzesca di rose rosse( naturalmente assolutamente coltivate senza ftofarmaci). Ho provato la confettura di rose e lo sciroppo ed è stata una vera sorpresa. Riproverò la prossima estate. ciao

    RispondiElimina
  4. giusto un dolcino delicato per le mamme che tanta dolcezza ci danno

    RispondiElimina