google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

sabato 9 giugno 2018

Parmigiana di sarde


Doppiamente mediterraneo questo secondo di pesce che rivisita una ricetta della tradizione con l'aggiunta di un pesce azzurro povero, la sardina. Il risultato sarà veramente gustoso: potete utilizzarlo in piccole porzioni come antipasto in un menù di pesce, come secondo oppure come piatto unico; è buonissimo sia caldo che freddo.
Ingredienti: sardine ( la quantità dipenderà dalle porzioni che intendete realizzare, 500 g per 4 persone vanno bene), melanzane, parmigiano, salsa di pomodoro, basilico, farina, olio di semi di arachide per friggere, olio extravergine d'oliva.


Pulite bene le sardine, togliete la lisca centrale dopo averle aperte a libro.


Intanto fate cuocere del passato di pomodoro (ideale se fresco), con olio extravergine d'oliva, sale, basilico. Fate ridurre finchè sarà molto denso.


Infarinate leggermente i filetti con farina 00 e friggeteli in olio di arachide senza farli asciugare molto (metà cottura).



Tagliate le melanzane a fette, cospargetele di sale in modo che perdano l'acqua di vegetazione, asciugatele bene e friggetele.

                                     

In una terrina da forno alternate melanzane, pomodoro, parmigiano e sardine fino all'esaurimento degli ingredienti.




Infornate a 180° per 15/20 minuti.


 La vostra parmigiana di sardine e melanzane è pronta!


9 commenti:

  1. buono, sano, ed economico: questo piatto è proprio perfetto! Complimenti e buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Qualcuno avrà storto il naso, ma vi assicuro che è un piatto della tradizione e merita veramente!

      Elimina
  2. Che gustosissima ed originale interpretazione di un classico della nostra cucina :-)
    Complimenti, farei volentieri l'assaggio :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A onor del vero non l'ho ninventata io ma è un piatto siciliano!

      Elimina
  3. Potrei uccidere per un piatto cosi... buonissima !!!! A presto LA

    RispondiElimina
  4. Ma che bella ricetta, adoro le sarde, sicuramente da rifare! Buona giornata, baci!

    RispondiElimina
  5. Le sarde sono la mia passione. Salvo subito la ricetta e poi ti farò sapere. Buon we.

    RispondiElimina