google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

mercoledì 8 luglio 2015

Crostata rustica di zucchine e fiori

 

Con le zucchine, in questa stagione, si fa proprio di tutto! Sono protagoniste delle nostre tavole dal primo al dolce. Se poi avete un orto, come me, e la produzione è giornaliera, bisogna pure ingegnarsi per consumarle in maniera sempre diversa.


Oggi ho raccolto sia le zucchine sia i meravigliosi fiori di zucca.


Dato che ho improvvisato la ricetta, vi darò i quantitativi in modo approssimato, perchè non ho pesato le verdure. Per il ripieno: 3 zucchine medie, 2 patate, una cipolla, olio extravergine d'oliva, 1 uovo, 100 g di caciocavallo grattugiato, sale, pepe. Tagliate a julienne le zucchine e le patate; mettetele in un colapasta, salate e fate riposare almeno 1 ora; in questo modo perderanno tutta l'acqua di vegetazione.


Tagliate la cipolla e fatela soffriggere in padella a fuoco lento per 10 minuti. Aggiungete le patate e le zucchine e fate insaporire aggiungendo un pizzico di pepe nero.


Fate raffreddare; unite un uovo, il formaggio grattugiato e mescolate bene.


La mia frolla è rustica e molto saporita: 100 g di semola, 100 g di farina 00, 100 g di farina di grano saraceno ( se non la trovate potete usare una farina integrale).


Unite 150 g di burro a pezzetti , 1 uovo e un pizzico di sale.


Lavorate molto velocemente, fate una palla e fate riposare in frigo.


Stendete la frolla in uno stampo da crostata.


Riempite con il ripieno; decorate con i fiori di zucca, ai quali avrete tolto il pistillo, e con dei ciuffetti di formaggio morbido (ricotta o philadelphia). Infornate per 30 minuti a 180°.


Buon appetito!




2 commenti:

  1. Mamma mia, è davvero sublime! E' una vita che non mi faccio una torta salata e tu mi hai davvero ispirata :-) Grazie cara e felice serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di necessità virtù: avere troppe zucchine da consumare ispira!

      Elimina