google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

mercoledì 30 ottobre 2013

Mattonella al pistacchio


Per gli amanti del pistacchio, una golosità da provare: seguitemi!


Non preparerò la solita crema al pistacchio, bensì il pan di spagna: monto 3 tuorli con 100 g di miele; a parte monto pure gli albumi a neve.


Aggiungo 200 g di farina 00 setacciata insieme a mezza bustina di lievito per dolci.


Aggiungo 80 g di pasta di pistacchio (in alternativa potete usare 100 g di pistacchi tritati molto finemente).


Infine aggiungo delicatamente gli albumi: metto l'impasto in uno stampo da plum-cake e inforno a 180° per 25 minuti.


Lavoro 200 g di formaggio tipo Philadelphia con 100 g di zucchero e intanto metto a bagno in acqua fredda 12 g di gelatina in fogli. 


Faccio sciogliere in poca panna liquida che ho fatto intiepidire.


Monto il resto dei 200 ml di panna; unisco i tre composti mescolando dal basso verso l'alto.


Taglio il pan di spagna ormai raffreddato in tre strati; bagno leggermente ogni strato con una bagna di acqua e zucchero e alterno con strati di crema. Fodero lo stampo con pellicola trasparente: renderà più facile estrarre il dolce. Metto in frigo a rassodare almeno un paio d'ore.


 Decoro infine il dolce con cioccolato fondente fuso e granella di pistacchi. Se volete strafare, irroratelo di topping al pistacchio e godetevi ogni singola cucchiaiata! Fatemi sapere!


P.S. Il pistacchio deve essere necessariamente di Bronte, altrimenti che siciliana sarei!

9 commenti:

  1. Adorando il pistacchio non posso che trovare questa tua ricetta molto vicina alle mie corde!
    Bravissima

    RispondiElimina
  2. Oh, cavoli, ma sembra buonissimo! Complimenti per la ricetta che "a leggerla" sembra semplice, a metterla in pratica... ci proverò e ti saprò dire! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ma che bella ricetta, deve essere squisito!

    RispondiElimina
  4. Buonissima questa ricetta, grazie per essere passata da me!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia farei pazzie per questo dolceeeee......

    RispondiElimina
  6. Veramente molto particolare!!!
    Complimenti e buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  7. Ma quanta bontà e perfezione, sei bravissima, complimenti!!

    RispondiElimina
  8. bravissima.....la provo e poi ti faccio saperee come mi è venuta

    RispondiElimina
  9. golosissima *-*
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina