google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

venerdì 24 agosto 2018

Melanzane alla cenere


Mi piace scorazzare, anche virtualmente, nelle cucine di altri popoli e mi stupisco quando trovo somiglianze con la cucina tradizionale della mia terra. A parte alcuni ingredienti, nella preparazione, questo semplicissimo piatto contadino ha dei tratti in comune con un piatto mediorientale: la baba-ganouch; è una salsa o insalata che può essere di accompagnamento a delle semplici bruschette.


Quando vi capita di fare un barbecue, alla fine "gettate" sulla cenere delle melanzane intere: se potete, copritele interamente, altrimenti rigiratele ogni tanto. La loro buccia dovrà essere completamente bruciata.


Spellatele e raccogliete la polpa in una ciotola: risulterà molto morbida! Condite con abbondante olio extravergine d'oliva, aglio tritato finemente, peperoncino e foglioline di menta tritate. Fate insaporire per qualche ora.


Condite delle fette di pane tostato, sempre sulla brace; gustate queste magnifiche bruschette in compagnia, mi raccomando!

6 commenti:

  1. Ottimo suggerimento! Alla prossima grigliata lo faccio!

    RispondiElimina
  2. Ecco un trucco geniale: le melanzane sotto alla cenere!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta ci si cuocevano anche le patate e le uova!

      Elimina
  3. Non ho la cenere ma le faccio sul fuoco perché poi hanno un sapore affumicato che mi piace molto. Chi non ha come me la cenere sul fuoco gas con una gratella vengono buone lo stesso. Buona giornata io sono ancora ferma e pc spento ma ogni tanto con cell passo dalle amiche. Buona giornata e scusa sbagli di scrittura qui mi succede. Un abbraccio 😙😙

    RispondiElimina