google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

venerdì 24 aprile 2015

Torta zebrata al cioccolato


Con una piccola variante questa torta può essere un dolce da colazione o un dessert. Molto semplice, risulta d'effetto per il suo aspetto "variegato". Cominciamo dagli ingredienti: 250 g di farina 00, 150 g di fecola di patate, 150 g di burro, 200 g di zucchero, un baccello di vaniglia, 6 uova, 1 bustina di lievito, 40 g di cacao amaro, 100 ml di latte.


  Montare il burro con lo zucchero; aggiungere i semi di vaniglia e i tuorli a poco a poco. 


Aggiungere le due farine setacciate con il lievito; amalgamare anche il bicchiere di latte.


Unire in ultimo gli albumi montati a neve delicatamente. Separare il composto in due ciotole. 


In una aggiungere il cacao e un paio di cucchiai di latte perchè altrimenti  questo impasto risulterebbe più asciutto.

Cominciate a versare in uno stampo rotondo imburrato e infarinato, un mestolino di impasto bianco, quindi versare un altro mestolino di impasto al cacao al centro del primo e così via fino a quando avrete esaurito i due composti. A mano a mano i cerchi concentrici si allargheranno fino a livellarsi molto bene. Infornare a 180° per una quarantina di minuti (fate la prova stecchino); sfornate e fate raffreddare.


Questo è il dolce nella versione da colazione: spolverizzato di zucchero a velo è soffice e gustoso.


Se vogliamo renderla super golosa, prepariamo una ganache con 400 g di cioccolato fondente e 200 g di panna. La coliamo sulla torta e decoriamo con qualche frutto: io ho utilizzato dei Kumquat divisi a metà e delle foglie fresche.

1 commento:

  1. Bella e golosa..soprattutto con tutta quella colata di cioccolato :-P

    RispondiElimina