giovedì 18 gennaio 2018

Uovo nel nido... di porri


In questo periodo si trovano dei porri meravigliosi: io li amo molto e in questa ricetta possono diventare un piatto completo insieme alle uova, una cena leggera o un secondo non impegnativo.


Lavare bene i porri (4 per 4 persone), tagliarli in 4 nel senso della lunghezza e sbollentarli in acqua bollente salata. Scolateli e fateli raffreddare.


Mescolate le striscioline di porrri con pangrattato tostato (100 g), un filo di olio extravergine d'oliva e parmigiano grattugiato (50 g), pepe nero a vostro gusto.


Con le mani formate su una placca da forno rivestita di carta delle corone di porri.


Sistemate al centro di ogni nido un uovo.


Ricoprite l'uovo con dell'altro parmigiano grattugiato, versate un filo d'olio extravergine d'oliva sopra e infornate a 180° per 15 minuti al massimo, accendendo il grill per gli ultimi cinque minuti.


Non è carino?

16 commenti:

  1. Che buono, a me i porri piacciono! Grazie per la ricetta.
    Maris

    RispondiElimina
  2. Idea davvero originale e deliziosa, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Per renderli un po' più accattivanti!

      Elimina
  3. che bella idea creare dei nidi con i porri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per farli mangiare a qualcuno, bisogna inventarsi qualcosa, specialmente se è un bambino!

      Elimina
  4. Che bella idea sfiziosa, mi piace molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Molto carina l'idea di presentare questo piatto (ottima ricetta tra l'altro) come un nido... Divertirebbe anche i più piccoli! Bacio

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Ma wooooow! Questa è davvero una genialata!!!!

    RispondiElimina
  8. Altro abbinamento favoloso ma non posso uova cotte sopra tutto il tuorlo dovrei fare solo con l'albume. Io ci provo....buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno mette gli ingredienti che desidera.

      Elimina
  9. Bella idea per mangiare le uova in modo diverso!

    RispondiElimina