mercoledì 1 giugno 2016

Maccheroncini con carote e limone

 

Oggi vi parlerò di un primo velocissimo, di quelli salva-pranzo, che nello stesso tempo amo molto per la freschezza dei sapori. Gli ingredienti sono pochissimi: la pasta del formato che più vi piace, carote, erba cipollina, un limone, olio extravergine d'oliva.



Mentre fate bollire l'acqua per la pasta, fate rosolare in padella l'olio e le carote tagliate a julienne; aromatizzate con erba cipollina, aggiustate di sale e se vi piace del pepe nero.



Fate saltare la pasta in padella con le carote e alla fine completate con scorza di limone a filetti. E' ottima anche nella versione fredda.

12 commenti:

  1. Hai ragione è un piatto veloce, colorato, Vegan, e chi ne ha più ne metta!!♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si a parte la pasta all'uovo è anche vegan. Ciao

      Elimina
  2. CHE BEL PIATTO ALLEGRO E LEGGERO, ADATTA ALL'ESTATE CHE DEVE ARRIVARE!!!BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così! Le carote in frigo ci sono sempre! Ciao

      Elimina
  3. Che golosissimo condimento, le carote non mancano mai in casa mia e questo piatto sarà presto sulla mia tavola :-)

    RispondiElimina
  4. Non avevo mai pensato di abbinare le carote al limone, nella pasta. Ottima idea!
    P.S. Grazie per la tua visita per la Festa dell'Amicizia, io sono già tra i tuoi followers. A presto

    RispondiElimina
  5. Ciao io sono nuova sul tuo blog, ho visto il tuo nome nell'elenco della Festa dell'Amicizia e ti faccio i complimenti per le ricette che ho cominciato a "sfogliare" come in un libro pieno di idee! Se vuoi passare da me, sarai la benvenuta.
    A presto!
    Anna

    RispondiElimina