google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

lunedì 24 febbraio 2014

Nodini di pasta fresca, zucchine, prosciutto e zafferano

 

A volte basta poco per realizzare un primo goloso e divertente nel formato: un'idea carina anche per chi vuole far divertire i bambini in cucina.


Impastate della semola semplicemente con acqua: calcolate 80 g di semola per persona. Ricavate un impasto sodo ma elastico. Tagliatene un pezzetto e con le mani formate un sottile rotolino. Prendendolo ad una estremità formate un nodo e strappatelo dal rotolino e così via.


Se non vengono uguali, nessun problema: è il bello di questa pasta!


Fate rosolare 2 zucchine tagliate a cubetti con olio extravergine d'oliva.


Aggiungete sale, pepe nero e del prosciutto cotto tagliato a listarelle (100 g per 4 persone).


A cottura ultimata aggiungete i pistilli di zafferano che avrete messo prima in una tazzina di acqua tiepida.



Saltate in padella i nodini che avrete fatto cuocere in acqua salata e mantecate con una bella manciata di parmigiano. Buon appetito!

4 commenti:

  1. quanto sono carini questi nodini, con un condimento proprio appetitoso!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'' MOLTO GRADEVOLE LA CONSISTENZA QUANDO SI MANGIANO! PROVALI!

      Elimina
  2. non mi stancherò mai di dirti che sei bravissimaaaaaaaaaaaa!!!!

    RispondiElimina