lunedì 18 novembre 2019

Danubio salato tre sapori


Questa preparazione è ideale per una cena all'aperto, per un picnic, per uno spuntino in spiaggia...... la morbidezza dell'impasto e la bontà dei ripieni che vorrete scegliere la rendono gradita a grandi e piccoli.


Cominciamo dall'impasto
Se usate il lievito di birra:  500 g di farina forte, 60 ml di olio extra-vergine, 25 g di lievito di birra, 250 ml di latte, sale. Impastate nella planetaria e lasciate lievitare per un'ora l'impasto.
Se usate il lievito madre: 420 g di farina forte, 130 g di lievito madre, 200 ml di latte, 60 ml di olio extravergine d'oliva, sale.
Mettete gli ingredienti nella planetaria, oppure in una ciotola impastate a mano; il latte dovrà essere tiepido. Mettete in una ciotola coprendo con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio.


Riprendete l'impasto e suddividetelo in pezzi dello stesso peso; io ho ricavato 9 porzioni uguali.

                 
Per il ripieno fate voi: potete optare per salumi, formaggi, verdure saltate,....





                                      

Appiattite leggermente con le mani una porzione di pasta e farcite: io ho preparato delle zucchine saltate, del pomodoro fresco, del prosciutto cotto e ho abbinato questi ingredienti a dei formaggi morbidi (provola, asiago, mozzarella). Richiudete la porzione di pasta, sigillandola molto bene, datele la forma di una pallina e sistematela in una teglia.


Ecco il mio danubio pronto per la seconda lievitazione. ho spennellato la superficie di olio e ho decorato con semi di papavero. Faccio lievitare per un'altra ora.


Eccolo pronto da mettere in forno: 30 minuti a 180°. Mi dispiace non aver potuto fotografarlo appena sfornato perchè è scomparso quasi subito!























10 commenti:

  1. Davvero appetitoso! E poi mi piace molto il fatto che sia a più gusti ^_^
    Bravissima.

    RispondiElimina
  2. Complimenti, ha un aspetto soffice e goloso!

    RispondiElimina
  3. Che dirti? Si ha da fare!!! Lo metto in cantiere per la prossima settimana al massimo. Grazie mille per la ricetta

    RispondiElimina
  4. E' da tanto che non preparo un danubio e il tuo ai 3 sapori è molto invitante!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. adoro il danubio ma non avevo mai pensato all'idea di diversificare le farciture!! geniale!

    RispondiElimina