sabato 8 marzo 2014

Fagottini di crepès alle mele e crema alla vaniglia


Avete voglia di preparare un dolce per la cena ma avete pochissimo tempo? Quello che vi propongo si può improntare all'ultimo momento mentre preparate il resto delle pietanze.


Per le crepès ( x 2 persone) mescolate con una frusta  1 uovo, un cucchiaino di zucchero, un pizzico di sale, una nocciolina di burro, un cucchiaio di rhum, 100 ml di latte e un cucchiaio di farina 00.




 Preparate le crepès nell'apposita padella e mettetele da parte.


Per il ripieno cuocete in un pentolino una mela tagliata a cubetti con due cucchiai di zucchero, cannella, mezzo limone spremuto. Devono semplicemente ammorbidirsi; aggiungete qualche gheriglio di noce.


Sistemate il ripieno dentro ogni crepe. 


Chiudetelo come un fagotto e premete con le mani in modo che mantenga la forma. Potrebbe essere già pronto con una spolverata di zucchero a velo ma io voglio completarlo con una base di crema alla vaniglia.


La crema non dovrà risultare densa ma leggermente fluida per fare da letto al fagottino (200 ml di latte, una punta di semi di vaniglia, due cucchiai di zucchero, mezzo cucchiaio di amido). Fate scaldare sul fuoco e appena raggiunge il bollore versatela calda sul piatto dove adagerete il fagottino.


Sono sicura che vi stupirà.

1 commento:

  1. veramente un dessert buono e veloce. Lo proverò subito.

    RispondiElimina