google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

domenica 14 luglio 2013

Peperoni "ammuddicati"



Non saranno bellissimi, ma sono il raccolto di oggi della mia "piantagione" di peperoni; oggi li preparerò secondo una ricetta povera, antica, semplicissima.


Tagliate i peperoni a listarelle, metteteli in una padella con olio, due spicchi d'aglio, sale e fateli rosolare mescolando spesso altrimenti tendono a bruciacchiarsi.


A fine cottura spruzzate aceto bianco e fate evaporare.


Nel frattempo in un'altra padella fate tostare del pangrattato, a "muddica" con olio e peperoncino, se vi piace. Mescolate i peperoni con il pangrattato e servite. Sono ancora più buoni quando sono freddi; serviti come antipasto sono uno sfizio!




1 commento: