mercoledì 5 agosto 2015

Tortino di melanzane


La parmigiana è immancabile sulle tavole dei siciliani: ogni famiglia ha la sua particolare versione. La mia versione oggi è una monoporzione che renderà molto semplice servirla come antipasto.


Ho scelto una melanzana di questa varietà perchè ha il diametro piccolo che mi consente questa preparazione. Tolgo soltanto delle strisce di buccia e taglio a rondelle.


Metto le fette in uno scolapasta e le salo in modo che perdano la loro acqua.


Le asciugo, le spolvero leggermente con farina 00 e le friggo in olio di arachide.


Faccio asciugare dell'olio in eccesso; sistemo le fette più grandi su una teglia ricoperta di carta da forno, farcisco con un cucchiaio di salsa di pomodoro fresco, una fettina di provola ragusana fresca.


Continuo con altre fette via via più piccole di diametro, in modo da formare una torre; alterno melanzana e condimento. Alla fine completo con ragusano grattugiato e una foglia di basilico.
Metto in forno per 15 minuti a 180°. Buon appetito!


4 commenti:

  1. Vado matta x le melanzane e questa ricetta è un ottimo spunto x gustarle in un modo diverso :-) Grazie cara e felice giornata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Sicilia le facciamo in mille modi; figurati che esiste un dolce molto antico con le melanzane che è una meraviglia! ( Liccumie ) Ciao e grazie per essere passata

      Elimina
  2. QUANTO MI PIACCIONO LE MELANZANE, COSI' DEVONO ESSERE SPLENDIDE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Deliziose anche fredde, ti assicuro!

    RispondiElimina