lunedì 16 marzo 2015

ACeMandorla al cioccolato


Vi avevo già preannunciato questo post in cui vi farò vedere come trasformare un dolce favoloso da colazione, in uno ancora più strepitoso da fine pasto. L'impasto della torta è quello spiegato qui .
L'unica differenza è che verserò l'impasto in stampini monoporzione (considerate che con le dosi indicate potete realizzare una ventina di dolcetti):



Altra differenza golosa è che metterò all'interno di ogni stampino un quadratino di cioccolato fondente facendolo affondare nell'impasto affinchè non si bruci.
                                 
                                      

Infornate a 180° per 20 minuti al massimo, sformate e fate raffreddare.


Per la decorazione prepariamo una ganache leggermente più fluida del solito. mettendo a scaldare 300 ml di panna in cui scioglieremo 200 g di cioccolato fondente. Utilizzeremo anche dei canditi (fatti in casa) e della granella di pistacchio di Bronte.



Versate la salsa a specchio sul piatto, sistemate i dolcetti e decorate a vostro piacere!

1 commento:

  1. Ma è bellissimo O_O ma che idea strepitosa, complimenti!!!

    RispondiElimina