lunedì 17 novembre 2014

Treccine alle mele

 
Per una merenda sana, gustosa e molto semplice da realizzare: recupero di mele un po' raggrinzite, sbucciate, tagliate a pezzetti, zuccherate leggermente, irrorate di succo di limone, aromatizzate con buccia d'arancia grattugiata e cannella, uvetta e pinoli se vi piacciono.


Per la pasta 200 g di farina 00, 1 uovo, due cucchiai di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e un cucchiaio di zucchero. Facile, no?


Stendete la pasta con la sfogliatrice perchè  dovrà essere sottilissima, tagliatela come vedete in foto; cospargete il fondo di biscotti sbriciolati (vanno bene i frollini della colazione). Versate solo al centro un po' di ripieno.


Chiudete i lembi laterali, alternando quello destro a quello sinistro. Se non avete le mele potete optare per una marmellata, oppure altra frutta (pere, prugne, ...).


Spennellate di latte zuccherato e infornate a 180° per 20 minuti. Spolverate con una cascata di zucchero a velo (io non lo metto perchè non mi piace).

4 commenti:

  1. Semplice e delizioso..in poche mosse si arriva in paradiso con il suo fragrante odore e il suo sapore superlativo..complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue parole sono dolci come queste treccine!

      Elimina
  2. Ciao, sono capitata qui per caso cercando una ricetta con le mele. E ho trovato questo delizioso blog. Ti seguo per conoscere meglio la tua terra con le sue magnifiche ricette.
    Un saluto da Elly

    RispondiElimina
  3. Grazie, spero tu possa trovare ispirazione!

    RispondiElimina