google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

mercoledì 19 settembre 2012

Il sapore della semplicità

Questo piatto, a casa mia, è senz'altro il più buono del mondo e siccome buon sangue non mente, mio figlio oggi lo ha preparato per me, giusto per tirarmi un po' su di morale.
 Peperoncino fresco, aglio, olio extra vergine d'oliva, datterino di Scicli, basilico e una pioggia di caciocavallo ragusano: il segreto è tutto qui.
 La variante apportata dal mio pargoletto è che oltre ai datterini saltati in padella con l'aglio ( che poi andrà tolto) e l'olio, ha aggiunto alla fine una dadolata di pomodorini a crudo. Ora mi sento già meglio!

0 persone hanno commentato:

Posta un commento