google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

sabato 29 settembre 2012

Frittata di asparagi selvatici "pisciruovu ri sparici"



Il mio papà è andato a spasso per... asparagi: Ne ha trovati proprio tanti, grazie alla pioggia che qualche settimana fa ha rinfrescato i terreni bruciati dal sole estivo e agli incendi che li hanno ripuliti dai cespugli.


Ho intenzione di preparare una frittatina come secondo, in dialetto "u pisciruovu" 
Spezzo le punte e le tuffo per due minuti in acqua bollente.


Questa operazione li rende meno amari e di un verde brillante.



Prendo tre uova, aggiungo sale e pepe nero e le monto bene.


Mescolo agli asparagi e  a una bella manciata di parmigiano.


Faccio cuocere a fuoco basso in padella con olio  extravergine d'oliva.


Si sente già il profumo, vero?




0 persone hanno commentato:

Posta un commento