google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

venerdì 29 gennaio 2021

Torta degli angeli all'arancia


L'angel cake è una torta americana che ha la caratteristica di essere preparata con soli albumi; è una nuvola di sofficità e leggerezza, proprio per questo mi piace chiamarla con il nome all'italiana. E' un'ottima soluzione quando abbiamo molti albumi da smaltire.
Ecco la lista dei pochi ingredienti necessari: 500 g di albumi, 320 g di zucchero, 200 g di farina 00, 8 g di cremor tartaro, un pizzico di sale, un cucchiaio di scorzette d'arancia candita frullata, scorza d'arancia fresca grattugiata, vaniglia.


 Montare in planetaria o con le fruste gli albumi con il pizzico di sale; quando saranno a neve ferma, aggiungere il cremor tartaro. Aggiungete piano piano lo zucchero; setacciate la farina e aggiungetela gradatamente all'impasto; unite anche il composto d'arancia e la vaniglia.





Versate il composto in uno stampo: l'ideale sarebbe lo stampo da chiffon non imburrato; io, siccome volevo imprimere alla torta questa forma particolare, ho utilizzato uno stampo in silicone e il risultato è stato comunque ottimo..
Infornare a 180° per 40/50 minuti; fare la prova stecchino e far raffreddare.


Sofficissima! Si scioglie in bocca!


 

6 commenti:

  1. Ne ho sentito parlare, ma non l'ho mai assaggiata... ottima direi, me la segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sperimentata per la prima volta a dicembre quando per fare i panettoni, ho accumulato una quantità di albumi esagerata!

      Elimina
  2. A forma di cuore è stupenda!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  3. Ho già visto questa torta altrove ma quando ho letto il titolo del post ho pensato ad una torta presa dal ricettario della nota marca di prodotti per far dolci :-D! Che stordita!!
    Che buona la tua versione con la pasta d' arancia. Da provare... soprattutto quando mi capita di avere un po' troppi albumi da smaltire :-)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito la si chiama con nome in inglese ma io sono poco anglofona!

      Elimina