google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

lunedì 8 giugno 2020

Focaccia di ricotta e fave per Light & Tasty


Oggi il tema della nostra rubrica è il picnic e come si dice cade proprio a fagiolo: chi di noi non ha voglia di uscire, passare del tempo sui prati, in campagna, al mare o in montagna, con la propria famiglia, dopo tutti questi mesi di clausura?  Come proposta ho pensato a questa focaccia che è un classico della cucina iblea di primavera: il connubio tra la ricotta, i cipollotti freschi e le fave verdi è tutto da provare.



Sbucciare le fave; togliere la buccia di ogni fava ( vi risulterà molto facile se le tuffate per 30 secondi in acqua bollente). Questa modalità è una mia variante perchè non amo il rivestimento delle fave. Tradizionalmente le fave si cuociono insieme alla cipolla e poi si uniscono alla ricotta, ma se le mettiamo a crudo avremo un risultato molto gradevole sia dal punto di vista cromatico che nel gusto.


Pulire dei cipollotti freschi ed affettarli sottilmente.



Aggiungere ad una ricotta vaccina da 500 g del pepe nero, le fave (300 g), i cipollotti (100 g); completare con 1 uovo e olio extravergine d'oliva. Impastare 400 g di semola con acqua tiepida, una noce di strutto e sale in modo da ottenere una consistenza soda. Tirare la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di 0,5 cm.



Questa è la forma tradizionale della focaccia.




Questa invece è la mia versione tipo crostata . Spennellare la superficie con dell'uovo sbattuto e infornare a 180° per 35/40 minuti.

 
                                     

Eccola, pronta per il vostro picnic!
Ed ecco le proposte delle "colleghe" di Light & Tasty:

24 commenti:

  1. Bellissime tutte e due le soluzioni, il ripieno è molto appetitoso! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Una vera bellezza la versione rotonda, ma anche la forma tradizionale ha il suo perchè, deve essere buonissima! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. in qualsiasi versione tu la proponga io ne prendo due fette! quel ripieno sfizioso la rende unica e molto apprezzata, ne sono sicura!

    RispondiElimina
  4. focacce o torte salate non possono mai mancare! bellissime entrambe le proposte!

    RispondiElimina
  5. Un ripieno favoloso per questa focaccia, per un pic nic è l'ideale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito noi la gustiamo per il picnic di Pasquetta!

      Elimina
  6. La mangerei tutta Franca! È stupenda e di sicuro una vera leccornia!
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che focaccia meravigliosa! Per me vanno bene entrambe le versioni ^_^
    Bravissima!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  8. Purtroppo sono allergica alle fave, la questa focacciona non mi scappa... Con i piselli che dici?

    RispondiElimina
  9. Mi piace moltissimo questo abbinamento e l'aspetto di questa torta è davvero delizioso! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Focacce torte salate di questo genere la mia metà ne va ghiotto, da fare. Buona serata,

    RispondiElimina
  11. erano un po di giorni che non passavo a trovarti,
    quante cose buone mi ero persa..amo queste torte salate!Brava!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Le due versioni sono comunque da provare!!!
    Baci

    RispondiElimina