google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

sabato 9 maggio 2020

Cannolo di crepe alle mele


Nell'universo dei dolci uno dei miei preferiti è lo strudel di mele, sia perchè adoro il suo gusto sia perchè evoca una regione che amo moltissimo. A volte, quando mi prende quel desiderio e non ho a disposizione sufficiente tempo per realizzarlo, preparo questo dolcetto veloce, che in parte riesce a soddisfare il mio sfizio. Possiamo considerarlo quasi un dolce light perchè l'apporto di zuccheri e grassi è davvero minimo. Per 4 persone- pastella per le crepes: 2 uova, 300 ml di latte, 125 g di farina 00, una noce di burro, un pizzico di sale; per il ripieno: 3 mele, un cucchiaio di miele, cannella, scorza di limone, qualche gheriglio di noce, uvetta sultanina a piacere.


Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti, condirle con il miele, la cannella, la buccia grattugiata di un limone e il succo di mezzo.


Fare insaporire il composto in una pentola  cuocendo a fuoco basso fin quando le mele saranno morbide. Intanto  prepariamo le crepes.



Mescoliamo con una frusta gli ingredienti e cuociamo le nostre crepes, ungendo la piastra con pochissimo burro.

 
Farciamo ogni crepe con il composto di mele al quale abbiamo aggiunto i gherigli di noce e l'uvetta ben lavata e strizzata. Arrotoliamo a forma di cannolo.


Sistemiamo sul piatto da portata e completiamo con zucchero a velo; per cambiare io ho  spolverato con zucchero semolato e flambato con il cannello caramellizzatore. La crosticina croccante che si forma sopra è eccezionale!


4 commenti: