google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

domenica 22 marzo 2020

Andrà tutto bene: bau-biscotti

 
La mia vita ruota attorno ai bambini e in questi giorni penso sempre a loro, non solo dal punto di vista didattico: so quanto è difficile entusiasmarli con attività interessanti e divertenti soprattutto quando la loro esuberanza deve fare i conti con spazi ristretti. Penso alle mamme che devono inventarsi mille cose per passare le ore che scorrono lente in casa. Chi ha figli piccoli sa che i biscottini di frolla sono molto amati, soprattutto se è presente anche il cioccolato. Se poi riusciamo ad incuriosirli con una forma un po' più carina, il divertimento è assicurato! Vi ripropongo i miei bau-biscotti nella speranza di fornire un'idea simpatica per passare un paio d'ore in dolcezza.


Partiamo da una classica frolla fatta con 600 g di farina 00, 250 g di burro, 300 g di zucchero, 2 uova intere e 2 tuorli, scorza di limone, un pizzico di sale. Dividiamo l'impasto a metà e in una parte aggiungiamo del cacao fino a raggiungere la colorazione desiderata. Facciamo riposare in frigo.


Basterà avere a disposizione uno stampino a forma di cuore e ritagliarne tanti sia dalla sfoglia bianca (1 cm di spessoire), sia dalla sfoglia scura.


Posizioniamo sulla teglia i nostri cuori nel modo illustrato nella foto. Inforniamo a 180° per 15 minuti.


Adesso , con del cioccolato fuso possiamo divertirci a realizzare le faccette dei cagnolini. Fatelo fare ai bambini: non cìè bisogno di sac à poche o di manualità particolare: date loro uno stecchino di legno (quello degli spiedini per intenderci), lo intingeranno nel cioccolato fuso e faranno i puntini. Non sono carini? Ve lo assicuro: si divertiranno tantissimo!




Alla prossima!

1 commento:

  1. Bravissima! Un'altra idea per intrattenere i più piccoli in modo simpatico unendo l'utile al dilettevole.
    Complimenti ^_^

    RispondiElimina