giovedì 27 settembre 2018

Nuvolette alla crema di latte



Me ne sono innamorata a Napoli e ho voluto rifarle assolutamente! Sono semplicissime, se avete dimestichezza con i lievitati, e soavemente golose: ottime per colazione o anche come dolcetti fine-pasto.


Ingredienti per l'impasto delle nuvolette: 250 g di farina manitoba, 150 g di farina 00, 100 g di lievito madre (nel caso usiate il lievito di birra consideratene 10 g e aumentate la farina 00 a 250 g), 80 g di miele,  250 ml di latte, 40 g di burro, vaniglia, un pizzico di sale, per spennellare prima di infornare 1 tuorlo e un cucchiaio di latte. 
Mettete in planetaria il lievito madre, il miele e il latte; aggiungete poco a poco la farina e da ultimo il burro ammorbidito e il pizzico di sale. Per aromatizzare potete usare o un baccello di vaniglia o della scorza grattugiata di limone. Quando l'impasto sarà incordato, mettetelo in una ciotola coperta a lievitare fino a quando si sarà raddoppiato.





Riprendete l'impasto e ricavatene tante porzioni da 30 g ciascuna. Con le dita ricavatene tante piccole sfere che metterete dentro i pirottini di carta.


Mettete dentro il forno spento le nuvolette in modo che possano lievitare ancora (con il lievito madre i tempi non sono mai ben definiti, perchè tanti fattori influiscono, per cui regolatevi al raddoppio). Quindi infornatele a 180° per circa 20 minuti dopo averle spennellate con il tuorlo mescolato al latte.


Appena sfornate, ancora calde vanno farcite: in questo modo la crema andrà a riempire tutto lo spazio interno.
Per la crema: 1 litro di latte intero, 150 g di zucchero, buccia di limone o estratto di vaniglia, 100 g di amido di mais.


Mettete la crema in un sac à poche con l'apposito beccuccio e farcite le nuvolette. Quando non riuscirete più a spingere vuol dire che saranno piene.


Fate raffreddare, cospargete di zucchero a velo e poi, gustandole, volerete sulle "nuvole"!







20 commenti:

  1. Buoneeee, bravissima baci e buona serata

    RispondiElimina
  2. Ma che spettacolo! Non sai che darei x fare l'assaggio! Mi sa che mi conviene andare a rinfrescare il lievito e provarle :-P
    Buon we <3

    RispondiElimina
  3. Le hai fatte proprio bene, a Napoli le mangiamo spesso anche se sono entrate da poco nella lista dei dolci tipici. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da una napoletana, mi rende orgogliosa!

      Elimina
  4. le conosco bene e pare tu sia stata proprio brava nel rifarle..complimenti!

    RispondiElimina
  5. Grazie della visita. Buonissime mx io non so nulla dei lievitati e poi dolci non devo. Buona serata 😚

    RispondiElimina
  6. Ottime le nuvolette! E le tue sono bellissime :)

    RispondiElimina
  7. Nuvolette di nome e di fatto ^_^
    Sono splendide!
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. che delizia!!!!!!! immagino profumo e delicatezza!!! complimenti Lory

    RispondiElimina
  9. Le ho viste ma non le ho mai assaggiate, né tanto meno ho provato a farle. Ti sono venute benissimo, mi viene voglia di andare subito ad impastare ^_^

    RispondiElimina