sabato 5 marzo 2016

Sbriciolata alle mandorle e confettura di gelsi


 

Questo dolce racchiude tanti sapori, profumi, consistenze: croccante e morbida, tostata e dolce, lievemente acidula!


Preparerò una frolla alle mandorle: 100 g di mandorle tostate macinate,


150 g di farina di farro,


100 g di zucchero di canna integrale, 1 uovo, 100 g di burro, vaniglia, polvere di buccia d'arancia, cannella. Impastate velocemente, fate un panetto e mettete in frigo a riposare per un'ora.




Riprendete la frolla, dividetela in due porzioni e schiacciate una parte sul fondo di una tortiera dal bordo a cerniera. farcite con uno strato di confettura di gelsi (ma potete scegliere qualsiasi altro frutto dal gusto leggermente acidulo, ad esempio agrumi o fragole).



Sbriciolate la seconda porzione di frolla sulla confettura in modo da ricoprirla.




Finite con una manciata di mandorle a lamelle. Infornate per 30 minuti a 180° facendo in modo che la frolla e le mandorle siano ben tostate.


Se volete spolverate di zucchero a velo ma è già tanto buona così.Deliziatevi!

7 commenti:

  1. me ne sporgi una fettina???Davvero deliziosa!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poterlo fare sarebbe una gioia! Grazie

      Elimina
  2. Adoro la crostata sbrisolona e con la confettura di gelsi deve essere un bellissimo viaggio sensoriale x le papille gustative ^_^
    Bravissima e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una scoperta anche per me: quando elaboro un dolce tendo ad utilizzare ciò che ho. In estate ho preparato tanti vasetti di questa meravigliosa confettura per cui adesso devo consumarla! Ciao!

      Elimina
  3. Che buona, davvero bella idea sicuramente una delizia assoluta!Complimenti davvero!!!! 😊😊😊😊😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, gradevole e sorprendente! Grazie per essere passati

      Elimina
  4. Ottima questa sbriciolata alle mandorle, un dolce golosissimo!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina