martedì 13 ottobre 2015

Composta di mele cotogne

                                      

Vi piacciono gli abbinamenti frutta-formaggi? Vi suggerisco una composta di mele cotogne (dato che è il periodo le ritrovate in tante mie ricette, anche perchè le adoro) da accostare a dei meravigliosi formaggi stagionati siciliani: vi consiglio il Ragusano DOP, il Piacentinu ennese, la Tuma persa. Provate: da leccarsi baffi e coltello!


Eccole le mie cotogne: appena raccolte! Tolgo con una spugnetta la peluria che le ricopre.


Le metto in una pentola e le ricopro di acqua: faccio bollire fino a quando, con una forchetta, le sentirò morbide.


Le sbuccio, tolgo il torsolo e le taglio a pezzi.


Passo la polpa con un passaverdura. Peso il composto e aggiungo zucchero per metà del suo peso, il succo di un limone.


Metto in una pentola sul fuoco e faccio cuocere per 15 minuti dal primo bollore.


Sistemo la composta nei barattoli, tappo bene e capovolgo per ottenere il sottovuoto.


Un antipasto divino!

4 commenti:

  1. DELIZIOSA, LA FA SEMPRE MIA SUOCERA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ne conosci la bontà! Grazie per essere passata!

      Elimina
  2. Ne ho sempre sentito parlare bene di questa confettura ma non ho mai avuto il piacere di assaggiarla..sta da sè che la tua mi mette l'acquolina al solo pensiero :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa versione è meno dolce di quella classica: con i formaggi è divina! Io di solito non amo i formaggi stagionati perchè molto sapidi, ma in coppia con la composta....mmmmmhhhh!

      Elimina