martedì 3 settembre 2013

Melanzane alla cenere


Mi piace scorazzare, anche virtualmente, nelle cucine di altri popoli e mi stupisco quando trovo somiglianze con la cucina tradizionale della mia terra. A parte alcuni ingredienti, nella preparazione, questo semplicissimo piatto contadino ha dei tratti in comune con un piatto mediorientale: la baba-ganouch; è una salsa o insalata che può essere di accompagnamento a delle semplici bruschette.


Quando vi capita di fare un barbecue, alla fine "gettate" sulla cenere delle melanzane intere: se potete, copritele interamente, altrimenti rigiratele ogni tanto. La loro buccia dovrà essere completamente bruciata.


Spellatele e raccogliete la polpa in una ciotola: risulterà molto morbida! Condite con abbondante olio extravergine d'oliva, aglio tritato finemente, peperoncino e foglioline di menta tritate. Fate insaporire per qualche ora.


Condite delle fette di pane tostato, sempre sulla brace; gustate queste magnifiche bruschette in compagnia, mi raccomando!

13 commenti:

  1. In sicilia fanno le cipolle alla cenere, buonissime! Buonissimi anche quest tuoi crostini ^^

    RispondiElimina
  2. Ho sempre visto nonna avvolgere le cipolle e le patate nella stagnola come la chiama lei e poi "nasconderle" sotto la cenere calda del camino ma le melanzane proprio non le avevo mai viste cotte così, quest'inverno proverò sicuramente :)

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa ricetta, mi ispira molto e la proverò.

    RispondiElimina
  4. Anche io non conoscevo questa ricetta ma sembra davvero squisita!

    Sabry Orecchini e gioielli

    RispondiElimina
  5. molto originale, non conoscevo questa ricetta... sembra un po' strano mettere le melanzane nella cenere ma devo dire che le tue bruschette sono appetitose.

    RispondiElimina
  6. originalissime bruschette,complimenti

    RispondiElimina
  7. Essendo vegetariana hai colpito sul segno, mmmm buonissime :)))

    RispondiElimina
  8. Che bello il tuo blog!
    Mi sono trasferita in Sicilia da poco più di un anno e mi fa proprio piacere seguirti, così magari se non ti scoccia ogni tanto ti chiedo qualche spiegazione...un po' su tutto!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre a disposizione! (come diciamo qui da noi)

      Elimina
  9. non le avevo mai viste cucinate in questo modo...da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  10. Una ricetta senza dubbio gustosa e molto molto golosa! Complimenti :)

    RispondiElimina
  11. io non le avevo mai sentito di queste melanzane ma , bisogna provarle , e sembra un ottima alternativa! grazie cara!

    RispondiElimina
  12. essendo malata di melanzane questa ricetta la devo provare assolutamente!!

    RispondiElimina